0 Item(s) € 0.00

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €

Mamertino: il carcere di S. Pietro

Il Carcere Mamertino è un antichissimo carcere di epoca romana, probabilmente il carcere più antico di Roma, situato nel Foro Romano. Luogo di fondamentale importanza per la storia antica della Città eterna, ha ospitato nelle sue celle personaggi storici del calibro di Vercingetorige e l’apostolo Pietro. L’importante sito archeologico, che oggi si trova sotto la Chiesa di S. Giuseppe dei Falegnami edificata tra il XVI e il XVII secolo, è stato recentemente oggetto di un profondo restauro, nel cui ambito iPrint 3D ha potuto dare il suo contributo con la costruzione di un plastico dell’intera struttura sotterranea e della Chiesa sovrastante.


Il plastico del Carcere Mamertino, diviso in due esemplari in scale differenti, è stato commissionato da Visivalab, società responsabile del restauro e dell’allestimento museale del sito archeologico. Presentato alla presenza del card. vicario sua ecc. Agostino Vallini, del ministro Dario Franceschini, dell'assessore di Roma Capitale Luca Bergamo e del soprintendente Francesco Prosperetti, la riproduzione in scala della Chiesa e degli ambienti del carcere ha riscosso un notevole successo.

Oltre 2.000 ore di stampa per riprodurre tutti i componenti necessari per dare vita all’importante architettura romana, un lavoro impegnativo che ha richiesto tutto lo sforzo produttivo dell’azienda per portarlo a termine in soli 30 giorni. Stampato, assemblato e rifinito con un sapiente lavoro di stuccatura, carteggiatura e colorazione, frutto di competenze specifiche nel settore restauro, oggi il plastico è visibile in esposizione permanente presso il Museo multimediale del Carcere Mamertino.

Non hai articoli nel carrello.