Inaugurato il 17 dicembre il Museo Archeologico Cicolano (MAC) di Corvaro di Borgorose (RI). Presente in area dedicata la nostra riproduzione del Cippo di Ferter Resius il cui originale è custodito presso il Museo Palatino di Roma. Un altro importante traguardo di iPrint 3D per la diffusione della stampa 3D nel settore dei Beni Culturali.

La riproduzione del Cippo, effettuata tramite l'elaborazione di una scansione 3D, è stata prodotta in meno di 7 giorni lavorativi. Assemblata in 8 parti, stuccata e verniciata, la riproduzione del cippo in tempi così brevi è una nuova conferma della versatilità della tecnologia della stampa 3D in campi di applicazioni specifici come quello dei Beni Culturali.

La riuscita a tempo di record di questo nuovo importante lavoro è un nuovo motivo di orgoglio per la realtà di iPrint 3D, impegnata nello sviluppo di tecniche e metodologie innovative per la riproduzione di reperti archeologici tramite stampa 3D.

Una riproduzione tanto accurata, con un aspetto visivo curato da esperti restauratori, è un perfetto esempio di come la riproduzione fedele di reperti tramite stampa 3D possa trovare un giusto campo di applicazioni in ambito museale.


Rassegna stampa:
→ Vai alla Gallery su Facebook